Olio di Cocco: si usa sui capelli, sul viso, e come base per cosmetici che puoi fare a casa!

 Usato sia in campo dietetico che in quello della cosmesi naturale, è un vero dono della Natura ed è uno dei trattamenti naturali più efficaci per la cura dei capelli, della pelle e nella prevenzione delle rughe, senza parlare del grosso aiuto che offre nella cura di eczemi, psoriasi, piccole infezioni e funghi.

L’olio di cocco può però essere impiegato da solo come maschera sui capelli o sul viso, ma anche come ingrediente base per la preparazione cosmetici naturali come oli da massaggio, di lozioni per le mani o per il corpo e di esfolianti naturali.

Si distingue per essere un formidabile idratante naturale e infatti contiene naturalmente circa il 50% di acido laurico!

(a proposito: lo sai che una delle più importanti qualità è quella di mantenere idratato…il cervello?? Se ti interessa sapere il suo valore a livello nutrizionale…leggi questo articolo!

Ecco alcune ricette per la preparazione di cosmetici a base di Olio di Cocco:

Scrub corpo allo zucchero e olio di Cocco

1 bicchiere di zucchero di canna

1 bicchiere di olio di cocco

4 cucchiai di sale fino da cucina (o di sale rosa)

3 cucchiai di olio di mandorle

1 cucchiaio di olio di vitamina E puro

2 gocce di olio essenziale di lavanda o di rosa

Per la preparazione dello scrub vi basterà mescolare tutti gli ingredienti all’interno di una ciotola con l’aiuto di un cucchiaio di legno. Travasate il composto ottenuto in un barattolo di vetro ben pulito e sterilizzato. E’ consigliabile utilizzare lo scrub per il corpo prima della doccia. Grazie alla presenza della vitamina E, il prodotto si conserverà a lungo.

Guarda come Orietta Sabbadini, esperta cosmetologa che lavora nel campo della formazione la sua esperienza col nostro Olio di Cocco!

Dentifricio con olio di Cocco

Per realizzare un efficace dentifricio naturale, si deve mescolare olio di cocco e bicarbonato in parti uguali, fino ad ottenere una pasta cremosa da conservare in un barattolino ben chiuso.

Per le sue qualità antibatteriche, l’olio di Cocco è anche usato come una sorta di colluttorio per la pulizia del cavo orale.

OILPULLING

Olio di Cocco come Struccante

Grazie all’olio di cocco non avrete più bisogno di acquistare prodotti struccanti per il viso, spesso a base di oli minerali derivati dal petrolio.

Prendete una noce di olio di cocco e scioglietelo fra le dita.
Passatelo sul viso e soprattutto su gli occhi senza strofinare, ma massaggiando dolcemente.
Dopo lavate il viso con il sapone neutro che preferite.
Facoltativo in questo momento un leggero scrub con la spazzolina.

Alla fine sciacquate e stupitevi della morbidezza e luminosità della vostra pelle.

Olio di Cocco come Maschera per i Capelli

Molto frequente è oggi andare dall’estetista o dal parrucchiere e trovarvi l’olio di cocco: questo perchè è splendido sui capelli!

Da usare come maschera per capelli secchi: prima di lavarli distribuitelo sulla capigliatura e tenete in posa per 15 minuti.

Per chi ha una chioma naturalmente più grassa, dopo lo shampoo applicarne piccole dosi solo sulle punte.
Una o due gocce di olio di cocco applicate all’estremità dei capelli e massaggiate sulle punte dopo l’asciugatura doneranno brillantezza e combatteranno la secchezza della zona, spesso provocata dall’uso frequente di phon e piastra.

Olio di Cocco per rinforzare le unghie

§E dopo aver visto come funziona l’olio di cocco come maschera per capelli e pelle, vediamo come rinforzare le unghie Miscelate piccole dosi di olio di cocco con acqua calda e qualche goccia di limone. Ponete tutto in una ciotola e mettete le unghie a bagno al fine di schiarirle, nutrite e ristrutturarle.

Ti potrebbe interessare

Share this Post

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*
*